Foliage Milano

Foliage Milano: gite fuori porta per godersi il panorama autunnale

Autunno, cadono le foglie. Prima, però, cambiano colore, dando vita a uno spettacolo naturale conosciuto come foliage. Uno spettacolo incredibile che si nutre della variazioni delle foglie che da verdi diventano gialle, arancioni, rosse e infine marroni, creando una meravigliosa tavolozza di tonalità cangianti.

Il foliage, ovvero l’evento naturale che tra ottobre e novembre è possibile ammirare nei boschi grazie all’escursione termica tra la notte e il giorno ormai da anni è diventata una vera e propria esperienza di natura.

Ecco dove vedere il Foliage a Milano e nei dintorni.

Oltre ai giardini e ai parchi di Milano quelli da non perdere il Cimitero Monumentale, Citylife e il Bosco Verticale ci sono alcuni posti dove poter ammirare il fenomeno del foliage a Milano.

  • Monte Stella – QT8. parcomontestella. … 
  • Parco della Resistenza –
  • Parco Sempione – Milano Centro.. 
  • Chiesa di San Celso – Ticinese.
  • Giardini Pubblici Indro Montanelli – Porta Nuova.
  • viale Lazio/viale Cirene: filari di alberi di tiglio
  • Sant’Elia angolo via Osma Ginkgo biloba ginkgo
  • via Alberto da Giussano: filare di liquidambar
  • in via Lazzaro Papi/via Tiraboschi filari di acero riccio
  • zona via Saccardo 40: Parrotia persica
  • Parco della Martesana
  • Giardino della villa Belgiojoso Bonaparte via Palestro: Per vedere il cipresso calvo accanto al laghetto
  • via Zubiani 1: Metasequoia glyptostroboides (metasequoia)
  • largo La Foppa per ammirare vicino all’ingresso della metropolitana il Rhus typhina (sommaco)
  • piazza De Angeli: Koelreuteria paniculata (albero delle lampade cinesi)
  • viale Enrico Fermi vicino a via Iseo: Ginkgo biloba (ginkgo)
  • via Zubiani (vivaio comunale): filari di Liriodendron tulipifera (albero dei tulipani)
  • via Trenno/via Ippodromo (parcheggio); Quercus palustris (quercia palustre)
  • parco di via Cechov-Omodeo-Kant: Quercus palustris (quercia palustre)
  • Giardini Pubblici (Giardini Montanelli) gruppo di Ginkgo biloba nei pressi della scuola materna ‘Montemerlo’ e di Taxodium distichum lungo le sponde del laghetto
  • Piazza Gae Aulenti: Bosco Verticale
  • Cimitero Monumentale
  • Giardino della Villa Comunale: esemplare solitario di Platanus x hybrida (uno degli esemplari più vecchi di Milano) all’interno del giardino, lungo il muro di recinzione
  • Via Festa del Perdono
  • Giardini della Guastalla
  • Villa Necchi Campiglio
  • in via Santa Sofia: filare di Liriodendron tulipifera
  • zona Borsieri e via Alberto da Giussano: filari di Liquidambar styraciflua
  • via Maratta: filare di Gleditschia triacanthos
  • infine c’è via Piccinni: filare di Ginkgo biloba

Per chi desidera spostarsi ecco alcune consigli appena fuori Milano.

Parco della Reggia di Monza

L’autunno è una delle stagioni più belle per ammirare tutte le sfumature del Parco della Reggia di Monza.

Non bisogna andare lontano per lasciarsi incantare dai colori delle foglie d’autunno, proprio per questo, la Reggia di Monza ha preparato una mappa interattiva selezionando i punti più suggestivi del Parco dove poter apprezzare il fenomeno del foliage.

Per chi desidera trascorrere una giornata diversa può prendere il “Treno del Foliage”: ecco l’articolo.

Etown Company Srl
Cap. Soc. € 15.000,00
p.i./c.f. 10428070964

Contatti

Corso Buenos Aires 22, 20124 Milano

I nostri canali

© 2019 eventimilano.it. All Rights Reserved.